lunedì 18 febbraio 2013

Il pianista Stefano Bollani ospite a Sanremo

Nonostante Sanremo sia ormai finito da qualche giorno mi fa piacere sottolineare che uno degli ospiti sia stato il pianista e compositore Stefano Bollani. Anzi voglio ringraziare Sanremo per avermelo fatto conoscere in modo da colmare una delle mie tante lacune musicali.
E magari far conoscere questo straordinario musicista a qualche altro ignorante come me.
Bollani non solo un jazzista eccezionale ma anche un grande intrattenitore, e Fazio e il suo staff sono da lodare per averlo scelto come ospite.
Su Youtube si possono trovare molte sue esibizioni in cui imita a modo suo Battiato o Branduardi, oppure jazzifica  Besame Mucho e altri brani celebri.
Io preferisco riproporre, dal sito della Rai, proprio la sua esibizione a San Remo: mi spiace per i trenta secondi di pubblicità iniziali che non si possono saltare ma vale la pena di aspettare per ascoltarlo, prima in un pezzo brasiliano degli anni '30, il choro  Apanhei-te cavaquinho, e poi dopo in un medley di brani famosi proposti dal pubblico in sala.


Stefano Bollani, nato a Milano il 5 dicembre 1972, è un compositore e pianista italiano di musica jazz.
Diplomato in pianoforte al conservatorio di Firenze nel 1993, compie studi di musica classica e jazz. Dopo una breve parentesi pop in cui ha collaborato con Irene Grandi, Raf e Jovanotti, prende decisamente la strada del jazz.
Diventa presto conosciuto a livello mondiale e collabora con i più grandi musicisti jazz fra i quali Gato Barbieri, Pat Metheny, Chick Corea,  Enrico Rava, Richard Galliano e molti altri.
Ha anche condotto una trasmissione TV, Sostiene Bollani, insieme a Sabrina Guzzanti, andato in onda nel 2011 su Rai 3.
Il choro(si pronuncia scioro), termine portoghese che significa lamento o pianto,, popolarmente chiamato chorinho, è la struttura portante della musica strumentale tradizionale brasiliana.
Il choro (lo scioro) suonato da Bollani,   Apanhei-te cavaquinho, fu composto nel 1914 dal pianista brasiliano Ernesto Lazareth 

http://www.linkiesta.it/blogs/l-ossservatore-carioca/lo-choro-sanremo-cosi-canta-l-anima-brasiliana
http://it.wikipedia.org/wiki/Choro
http://it.wikipedia.org/wiki/Ernesto_Nazareth
http://it.wikipedia.org/wiki/Stefano_Bollani
http://www.stefanobollani.com/

Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.