lunedì 27 marzo 2017

Pubblicità biscotti farciti Oreo con Elio che canta il jingle che fa da sottofondo musicale

I biscotti Oreo,  tradizionalmente formati da due biscotti circolari a base di cacao farciti con uno strato di crema al latte, ideati a New York nel 1912 dalla Nabisco. sono probabilmente i biscotti più venduti al mondo.  In Italia sono arrivati molto tardi, nel 2008, commercializzati e prodotti dalla Saiwa forse anche (ma questa è solo una mia ipotesi) per la forte presenza sul nostro mercato dei biscotti Ringo della Pavesi, lanciati nel 1967,

A livello internazionale gli Oreo sono distribuiti dalla Mondelēz International, una costola della multinazionale alimentare americana Kraft, che ha preso il posto della Kraft Foods al di fuori del Nord America dal 2012, anno in cui la multinazionale ha deciso di dividersi.

È di nuovo in onda lo spot italiano, maggio 2016, firmato per il nostro paese dall'agenzia pubblicitaria FCB Milan in collaborazione con Dentsu Aegis Network e Hukapan, l'etichetta discografica di proprietà di Elio e Le Storie Tese. È propio Elio (Sefano Belisari) a cantare il jingle che fa da sottofondo musicale allo spot.
"Pieno di immaginazione" il claim della campagna.

Lo spot inizia con una voce maschile da cartone animato che dice
Ti sei mai chiesto perché un Oreo è così speciale?
Dai! Dimmelo dai dai dai dai ...
mentre le immagini mostrano un ragazzo che ne apre uno e mostra lo strato di crema bianca verso la telecamera.

Poi inizia la colorata parte di animazione con la Elio che canta una canzonetta il cui testo recita:
Tuffati nella sua crema fatta di bontà
Apriti alla sua magia e la tua mente volerà
Liberare l’immaginazione è facile gustandoti un Oreo

Oreo spot Italia - tuffati nella sua crema (:20")


Oreo spot Italia - tuffati nella sua crema (:30")
Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.