martedì 8 marzo 2016

Per la Festa della Donna 2016 un video Doodle

Come ogni 8 marzo si celebra oggi la Festa della Donna o  Giornata internazionale della donna e Google dedica il suo quasi quotidiano "doodle" a questo avvenimento.
I doodle sono versioni alternative del logo di Google utilizzate per celebrare avvenimenti importanti a livello mondiale o di una singola nazione.

In occasione di questa celebrazione il colosso di Mountain View ci propone un video su Youtube.
Se nelle precedenti anniversari della Giornata internazionale della donna Google si era soffermato soprattutto sulle conquiste delle donne nei vari settori delle attività umane, nel 2016 vuole celebrare la prossima generazione al femminile di ingegneri, educatori, dirigenti, motori e artefici del futuro.

A questo scopo il video è stato costruito sulle aspirazioni di 337 donne e ragazze, in 13 città sparse per il mondo, San Francisco, Rio de Janeiro, Mexico City, Lagos, Mosca, Il Cairo, Berlina, Londra, Parigi, Jakarta, Bangkok, New Delhi e Tokyo.
A queste donne è stato chiesto di completare la frase "One Day I Will ...", cioè di raccontare come si immaginano il loro futuro. Ogni donna ha risposto brevemente nella propria lingua.
La cosa molto carina del video è che le parole delle donne sono state tradotte utilizzando il linguaggio grafico dei fumetti per enfatizzare e completare le piccole scenette delle intervistate.
I sogni sono più o meno gli stessi delle italiane (e direi anche degli italiani): molte si immaginano campionesse dello sport o protagoniste del mondo dello spettacolo, ma c'è chi vuol fare l'astronauta, la chimica, la cuoca, chi parla della propria vita privata, una ragazza dichiara ad una altra che un giorno la vorrà sposare, una donna incinta pensa soprattutto al suo futuro di mamma,

Come colonna sonora, una musica originale di Merrill Garbus, nota come Tune-Yards  

International Women's Day Doodle 2016: #OneDayIWill:

 


Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.