martedì 19 gennaio 2016

Pubblicità SsangYong Tivoli con canzone tipo Gangnam Style

La SsangYong Tivoli è il nuovo Suv compatto della casa sud-coreana, presentato a marzo al Salone dell’Auto di Ginevra.e  arrivato nelle concessionarie a metà del 2015.
L'auto è stata pensata per il mercato europeo, per un pubblico prevalentemente giovanile e arriva sul mercato dopo tre anni di progettazione.
Benzina, diesel e bifuel, 2 e 4WD, motori 1600 Euro 6 e cambio automatico e manuale sono le principali caratteristiche della SsangYong Tivoli, come sottolineato nello spot dalla voce di uno speaker maschile sulle note di un sottofondo musicale simile al brano Gangnam Style del rapper sud-coreano Psy, re dei click su Youtube.
Lo spot sembra ambientato in una metropoli asiatica, probabilmente nella moderna quanto caotica Seul, capitale della Corea del Sud e ci propone riprese e dettagli della SsangYong Tivoli in movimento con sullo sfondo grattacieli illuminati e futuristi ponti e cavalcavia.
Il filmato si conclude con la voce dello speaker che ci ricorda che "SsangYong il marchio coreano più in crescita in Italia presenta Tivoli"
Segue proposta commerciale di gennaio 2016.
La canzone che fa da colonna sonora allo spot della SsangYong Tivoli è la canzone Hit The Dancefloor,  probabilmente del 2013,  dei poco noti  Donnie Dragon e Mobile Mansion e dallo sconosciuto Jae Hoon Shin, immagino coreano.

Forse solo un tentativo (fallito) di replicare il successo Gangnam Style, brano del 2012 che ha appena raggiunto l'incredibile tetto di due miliardi e mezzo di visualizzazione.

Spot SsangYong Tivoli Commercial 30'' - Gennaio 2016:

 

Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.