martedì 29 dicembre 2015

Tutto può succedere - nuova serie tv Rai - Testo canzone dei Negramaro

Tutto può succedere è una serie televisiva italiana in onda dal 27 dicembre 2015 su Rai,  Il secondo episodio è andato in onda martedì 29 dicembre. La serie, in prima TV si articola in 13 serate di due  episodi. Diretta da Lucio Pellegrini e prodotta da Cattleya con Rai Fiction, è il remake della serie americana Nbc "Parenthood", (trasmessa sui canali Mediaset a partire dal 2010) a sua volta inspirata dall'omonimo film (titolo italiano "Parenti, amici e tanti guai") diretto nel 1989 da Ron Howard.
Pietro Sermonti as Alessandro Ferraro
Tutto può succedere è un family drama che ruota attorno alla numerosa famiglia dei Ferraro, che vive nei pressi di Fiumicino, composta dal capofamiglia Ettore e dalla moglie Emma e i quattro figli, due fratelli e due sorelle.
Fra gli interpreti Pietro Sermonti, Maya Sansa, Ana Caterina Morariu, Alessandro Tiberi, Camilla Filippi, Fabio Ghidoni, Licia Maglietta e Giorgio Colangeli.

Giorgio Colangeli as Ettore Ferraro
I Ferraro sono una numerosa famiglia che vive nei pressi di Fiumicino ed è composta dal capofamiglia Ettore e dalla moglie Emma, che sono un punto di riferimento per quattro figli (due fratelli e due sorelle) molto diversi tra loro.
Guliano Sangiorgi - Paolo Buonvino - Tutto può succedere
 La sigla iniziale della nuova fiction RAI "Tutto può succedere" è un brano molto bello dal titolo omonimo,  scritto dai Negramaro insieme al compositore Paolo Buonvino.

"È un piacere che abbiamo voluto concederci per la seconda volta quello di collaborare con Paolo Buonvino straordinario amico e compositore e sicuramente è stato un grandissimo onore quello di aver scritto la sigla di una serie tv che nella versione originale ha l’immenso Bob Dylan" ha dichiarato Giuliano Sangiorgi, frontman dei Negramaro e apprezzato compositore.

La citata collaborazione risale a "Senza Fiato",  canzone scritta e interpretata da Giuliano Sangiorgi con la cantautrice irlandese Dolores O'Riordan su musiche di Paolo Buonvino, facente parte della colonna sonora del film Cemento armato (2007)

"Forever Young" è un celebre brano del 1974 di Bob Dylan, utilizzato come sigla nella versione originale di Parenthood



Paolo Buonvino feat. negramaro
Tutto Può Succedere (Backstage)

Lei che arriva
Dritta al cuore
Sa Ormai
Come prendermi
Per non sorprendermi più

Passa così
Tutta da qui
La vita che non torna più
Se non sei più tu
A viverla così


E come piace a te
Vivila senza più paure

Finché sei qui
Tutto può succedere
Vivimi senza più paure

E tutto può succedere tra di noi
Prendila com'è
La vita è tutta qui

Matilda De Angelis as Ambra
Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.