mercoledì 2 dicembre 2015

Pubblicità LG OLED TV - Perché le stelle sono più brillanti in un cielo nero?

Una delle pubblicità che vedo più di frequente su Youtube in questo periodo è quella dei TV OLED di LG, trasmessa anche in televisione a partire da ottobre, in cui uno la voce maschile di uno speaker inizia a porre una serie di domande sul rapporto tra nero e colore.
"OLED TV è l’unico tv in cui i pixel hanno la capacità di illuminarsi e spegnersi uno ad uno regalandoti il contrasto infinito e colori veri come in natura, per immagini che non temono confronto." recita la didascalia che accompagna il video su Youtube.

In effetti LG è al momento il leader mondiale incontrastato nella realizzazione di TV OLED di grandi dimensioni. (si parte da 55 pollici e hanno lo schermo curvo)
Fra i vantaggi dei televisori OLED il contrasto elevatissimo non paragonabile agli standard tradizionali per delle immagini che sembrano reali.
La velocità di risposta di 100 volte superiore a quella di un TV a Led permette di vedere le immagini in movimento in maniera nitida e senza sbavature. Angolo di visione sempre perfetto, che permette di vedere da ogni angolazione le immagini senza perdita di contrasto e luminosità.
L'unico punto negativo dei TV OLED è al momento il prezzo circa doppio del corrispondente modello basato su tecnologia LCD.

Nel video, on in sottofondo una non meglio identificata musica ambientale, le suggestive immagini vengono accompagnate da una voce fuoricampo che dice:

Perché le stelle sono più brillanti in un cielo nero?
Perché i colori sono più intensi nel nero più profondo?
Solo il nero perfetto crea colori perfetti. Nero perfetto, colori perfetti.
LG OLED TV, nessun confronto è possibile

Off-topic: mi sono sempre domandato, guardando le pubblicità dei televisori, come si fa ad apprezzare immagine perfette vedendole su di un dispositivo molto più scadente. Poi magari vai in un centro commerciale e trovi un schermo Ultra-HD che è collegato ad una sorgente in bassa risoluzione!
LG OLED TV SPOT 30'':


La differenza principale LCD e OLED consiste nella fonte di illuminazione:
L'LCD (Liquid Crystal Display) necessita di una retro illuminazione, che si è evoluta con la retro illuminazione tramite LED.
Uno schermo a OLED (Organic Light Emitting Diode) non necessita di retroilluminazione in quanto ogni singolo pixel si può illuminare: oltre ad un contrasto perfetto il pannello risulta più sottile è può essere curvo.

Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

3 commenti:

  1. La musica è 'La ragazza dai capelli di lino" di Claude Debussy, brano delicato e suggestivo tra i classici per pianoforte solo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie per il suggerimento ed il link, ma a quale spot ti riferisci 2015 o 2016? Quello che avevo incorporato è stato rimosso e non mi riesce di ritrovarlo. Mentre dello spot LG OLED TV 2016 non mi è ancora capitato di parlarne.

      Elimina
  2. https://youtu.be/jGSZPRk6aXA

    RispondiElimina

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.