mercoledì 11 novembre 2015

Spot Paco Rabanne profumi One e Lady Million con Sean O’Pry e Hana Jirickova.

Da alcuni giorni in televisione un nuovo spot di Paco Rabanne per pubblicizzare i profumi 1 MILLION  per uomo e LADY MILLION per donna.
Non cambiano i testimonial, l'affascinante modello statunitense Sean O’Pry, 26 anni, e la bellissima modella ceca Hana Jirickova (per i wiki-pignoli Jiříčková), 24 anni
Lo spot "ricicla" quelli precedenti con un evidente richiamo al personaggio di Christian Grey di Cinquanta sfumature di Grigio: Sean O'Pry è stato uno dei candidati per questo ruolo poi assegnato all'attore Jamie Dornan.

Il video presenta molte scene in bianco e nero alternate ad altre in cui il colore dominante è l'oro, colore che contraddistingue anche le boccette di profumo sia nella versione maschile che in quella femminile (la boccetta del profumo 1 MILLION ha la forma di un lingotto d'oro mentre quella di  LADY MILLION ha la forma di un diamante dorato.
Sean O’Pry e Hana Jirickova interpretano due ladri che tra uno schiocco di dita ed uno sguardo ammaliante alla camera sono impegnati nel furto dei profumi Paco Rabanne custoditi in un inespugnabile caveau e nella successiva fuga.
MILLION MASTERBRAND fragrance for him and for her / TV Spot FR 30s / Paco Rabanne:

Il brano scelto come sottofondo musicale è lo stesso degli ultimi spot della linea Million, la canzone dal titolo Wonderland, pubblicata nel 2009, di Denis Naidanow Feat. Tyree Cooper.
Denis Naidanow (Ibiza / Berlino) è un DJ e produttore musicale mentre Tyree Cooper è un rapper nato a Chicago. interprete del genere Hip House,

Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.