giovedì 19 novembre 2015

Pubblicità Jeep Cherokee: Le strade sono solo un punto di vista

È in onda di primi giorni di novembre la nuova campagna pubblicitaria della Jeep Cherokee, intitolata "Le strade sono solo un punto di vista".
Nello spot le strade vengono viste attraverso la tipica griglia anteriore della Jeep Cherokee, iniziando da strade sterrate e guadi,  per passare a percorsi stradali extraurbani ed infine a strade cittadine, a sottolineare la versatilità del veicolo.
La colonna sonora dello spot è la canzone Wasting My Young Years, rilasciato come download digitale nel giugno 2013, del trio "trip hop"(*)  inglese London Grammar. La voce che si sente nella canzone è quella della vocalist londinese Hannah Reid
(*) il trip hop è un genere di musica elettronica nato nei primi anni '90 nel Regno Unito derivato dall'acid house.


Di seguito il testo della canzone che si ascolta nello spot, in parte coperto dalla voce dello speaker:

I’m wasting my young years
It doesn’t matter if… 
I’m chasing old ideas 
It doesn’t matter if… …
Maybe… 
We are
Maybe I’m wasting my young years 



Questa la proposta commerciale letta dalla voce di uno speaker maschile:

Cambia le tue prospettive con Jeep® Cherokee, con nuovi motori fino a 200 CV, cambio automatico a 9 marce e allestimenti ancora più ricchi. Tua con Jeep® Free, tua con TUA CON 19.950€, nessuna rata per due anni e poi sei libero di restituirla. TAN 0% TAEG 1,45%
Sito web: www.jeep-official.it/
Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.