lunedì 5 ottobre 2015

Una canzone anni '60 per la pubblicità di Subito

In onda da circa una settimana la nuova campagna di subito.it, l'azienda di annunci per comprare e vendere leader in Italia.
Due gli spot che ci mostrano come sia  facile trasformare con un annuncio un regalo inutile in un agognato smartphone o il tappeto della nonna in una rombante auto sportiva.

Gli spot terminano con il nuovo logo dell'azienda italiana, che rinnova anche la grafica oltre al nome, Subito e non più subito,it (che rimane ovviamente l'indirizzo web)

Bello il sottofondo musicale, una canzone degli anni '60 All I Have To Do Is Dream (1958) scritto dai coniugi Felice e Boudleaux Bryant e portato al successo del duo musicale statunitense Everly Brothers, formato dai fratelli  Don e Phil Everly.

Di seguito il testo che si sente nello spot
Dream, dream, dream, dream
Dream, dream, dream, dream
When I want you in my arms
When I want you and all your charms
Whenever I want you
All I have to do is dream
Dream, dream, dream
Subito Spot TV 2015 - Frullatore (30"):


Una voce femminile recita il seguente testo:
Avresti mai pensato di telefonare con il frullatore che ti ha regalato la zia Uberta?
È semplice, ti basta mettere un annuncio su Subito, il sito numero uno per comprare e vendere.
Incontri il compratore, fai vedere il tuo oggetto, concludi il tuo affare. Poi ti compri lo smartphone che desideravi. I desideri si realizzano subito.

Subito Spot TV 2015 - Tappeto (30"):


Una voce femminile recita il seguente testo:
Avresti mai pensato di andare a prendere la tua ragazza con il tappeto della nonna?
Ti basta mettere un annuncio su Subito, il sito numero uno per comprare e vendere.
Incontri il compratore, fai vedere il tuo oggetto, concludi, l'affare.
Poi torni su Subito e ti compri l'auto che desideravi.
I desideri si realizzano subito.
Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.