mercoledì 22 giugno 2016

Pubblicità pasta Voiello con voce di Raiz degli Almamegretta.

Viene di sovente trasmessa in TV la pubblicità della Pasta Voiello,
in cui una calda voce partenopea accompagna le immagini del sole. del mare di Napoli e ovviamente di invitanti piatti di pasta.

"Niente vale più dell’esperienza"  è l'idea creativa con cui Voiello torna in televisione per invitare alla scoperta della qualità della sua pasta.

La campagna, lanciata a luglio 2015, è firmata dell’agenzia Nadler Larimer & Martinelli e si basa su tre spot ciascuno dedicato ad un diverso tipo di pasta fusilli, penne rigate, spaghetti scanalati) in cui una voce maschile accompagna le immagini evocative dell'anima mediterranea  della pasta Voiello.
La voce narrante è di Gennaro Della Volpe, in arte Raiz, attore e cantante degli Almamegretta
La musica di sottofondo è opera del compositore, pianista e produttore Vittorio Cosma.

Voiello... Se non la provi, non sai cosa ti perdi - Spot Fusilli:


Trascrizione:

Si può raccontare il calore di un sorriso,
il potere di un profumo, la passione di una terra?
Si può descrivere la forza del vento,
l'anima di un luogo, l'origine di una storia?
Si può spiegare l'emozione di un tuffo,
il piacere di un'attesa, l'intensità di un colore?
Niente vale più dell'esperienza.
Voiello... Se non la provi, non sai cosa ti perdi

Credits: (fonte engage.it)
Direttori creativi: Niccolò Martinelli e Dario Primache
Copywriter: Flavio Avy Candeli
Art: Dario Primache
Casa di produzione: BRW
Producer: Rocco Bronzino
Regia: Ago Panini
Direttore della Fotografia: Sandro Bolzoni
Musica Originale: Vittorio Cosma
Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.