lunedì 5 ottobre 2015

Pubblicità Mercedes Classe A Nuova generazione con canzone Predator

"Amplifica la tua esperienza" è lo slogan della pubblicità della rinnovata Classe A.
Un po onirico, un po' fantasy e un po' fantascientifico il nuovo spot ci mostra un ragazzo mentre guarda su di un tablet gli esterni della Mercedes Classe A.


Per poi ritrovarsi al volante della vettura e subito dopo immerso in una intensa esperienza di guida dopo aver premuto il pulsante Dynamic Select.
Tocca poi ad una bella ragazza bionda ripetere un'esperienza simile dopo aver guardato la vettura sul tablet.
Descrivere lo spot è quasi impossibile in poche righe, meglio vederlo, fatto per sottolineare gli aspetti estetici, il piacere di guida. ma anche l'eleganza (in primo piano le linee e i nuovi colori) e la comodità nonché la connettività con il nostro smartphone, in particolare evidenza Spotify. La A-xperience come la definisce Mercedes Italia sul suo canale Youtube
Fino al 12 ottobre è infatti possibile partecipare al concorso che mette in premio 500 abbonamenti a Spotify Premium sul sito classea.mercedes-benz.it/

Per quanto riguarda la canzone di sottofondo si tratta di un nuovo brano (2015) dal titolo "Predator"
di Lion  (© 2015 Lión, distributed by Spinnup) - Link al brano su Spotify
Sullo stesso Spotify tale Lión viene identificato (cliccando sul nome dell'artista) con il gruppo hard rock britannico Lion che ha smesso di suonare nel 1989  e che faceva un altro genere di musica!? )

Classe A Nuova Generazione - Spot 45' settembre 2015

Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.