mercoledì 16 settembre 2015

Pubblicità Fiat 500 contro grosso pick-up che poi se la fa sotto!

Da alcuni giorni ho visto trasmettere su LA7 una divertente pubblicità con protagonista la famiglia Fiat 500, che comprende anche la 500X e la 500L.
Non sono riuscito a trovare né lo spot né altri siti che parlino di questa pubblicità, ma ho scoperto che si tratta di un rifacimento di uno spot di Fiat USA, di inizio marzo 2015, molto simile, e che pubblico più in basso.

Nello spot italiano, una Fiat (Nuova) 500 nera viene affrontata da un pickup coperto marrone scuro o nero sporco. La 500 scappa inseguita dal suv finche arriva in un porto dove apparentemente non avrebbe più scampo. Ma ecco che al suo fianco si schierano sgommando le sorelle della famiglia, per cui il pickup si trova di fronte 7 vetture fra Fiat 500, 500X e 500L. A questo punto è il pickup a farsela sotto dalla paura e invece della pipì vediamo che perde abbondante olio!

Nello spot americano la Fiat 500 è rossa e del modello precedente, il pickup è diverso, comunque grosso e scuro, ma alla fine non se la fa sotto ma semplicemente arretra di fronte alle Fiat,
che oltre alla citata Fiat 500 comprendono la Fiat Abarth 500, la 500 L, la Cabrio 500 Vintage '57 e 500 X.
Anche la location è diversa: forse girata a Roma la prima parte del nuovo spot.
Entrambi gli spot ripropongono quindi la storia comune a tante trame cinematografiche del ragazzino che arretra davanti al bullo di turno, fin quando è il bullo a dover arretrare all'arrivo dei rinforzi.





Lo spot USA si limita a presentare la famiglia al completo della Fiat 500, lo spot italiano invece promuove l'offerta degli optional con il 50% di sconto per il mese di settembre.


Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.