mercoledì 10 agosto 2016

Meglio gusto che grano - Pubblicità Galbusera Zero Grano

La linea ZeroGrano Galbusera è dedicata a tutti coloro che sono intolleranti al glutine ma non vogliono rinunciare alla bontà: una gamma di prodotti da forno fatti con ingredienti naturalmente senza glutine, ma ricchi di gusto.
Fra i prodotti della linea Zero Grano sono i frollini e i crackers quelli a cui sono dedicati i due spot in onda dai primi di giugno 2015 sulle principali rete televisive.
Lo slogan della campagna è "Meglio gusto che grano" e gli spot si basano sul doppio significato delle parole gusto e grano:  "grano", che significa anche soldi, denaro oltre che ovviamente un tipo di cereale e "gusto" che può essere il senso con cui si percepiscono i sapori dei cibi ma anche la capacità di discernere le cose belle e fini, il senso dell'eleganza e della misura.

Nel spot dedicato a Galbusera Zero Grano Crackers un ragazzo seduto ad un tavolino, con una bibita e una confezione di crackers vede passare una signora pesantemente ingioiellata e assurdamente vestita e con in braccio un ringhioso chiwawa con un grosso collare dorato con perle e pietre incastonate.
La signora evidentemente ostenta ricchezza ma è palesemente kitch e priva di gusto.
Poi la voce femminile di una speaker dice:
"Meglio avere gusto che grano come Zero Grano Galbusera, i crackers senza glutine, quelli buonissimi.


Nel secondo filmato dedicato a Galbusera Zero Grano Frollini, una ragazza cammina degustando dei frollini quando viene affiancata da un'auto sportiva il cui conducente si produce in un improbabile tentativo di abbordaggio da parte del conducente.
L'auto, decappottabile, molto potente, ha la carrozzeria dipinta con un motivo mimetico giallo e nero
Il conducente indossa una specie di montgomery rosso con sotto una camicia bianca con motivi in rosso e un fazzoletto a pois rossi nel taschino.
Poi la voce femminile di una speaker dice:
"Meglio avere gusto che grano come Zero Grano Galbusera, i frollini senza glutine, quelli buonissimi"



Credits
Gli spot sono firmati dalla GreyUnited, agenzia guidata da Pino Rozzi e Roberto Battaglia, che hanno curato la direzione creativa esecutiva. - Direttori creativi associati: Luca Beato e Serena Di Bruno - Copywriter: Chiara Monticelli - Senior art director: Veronica Ciceri - Tv producer: Carla Beltrami - Account director: Giulia Girimonti - Account executive: Marylin Cicoria

Pianificazione campagna: Universal Media.

Regia di Mario Zozin per la casa di produzione Movie Magic
Sottofondo musicale di Ferdinando Arnò.
Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.