mercoledì 8 aprile 2015

Pubblicità Honda CR-V con motivetto fischiettato da Kill Bill Vol 1

Se in Italia l'Honda CR-V occupa solo una piccola fetta del mercato dei SUV, a livello mondiale è nettamente il SUV più venduto ed il settimo veicolo più venduto in assoluto, anche grazie al grande successo che riscuote negli Stati Uniti.
Confort e abitabilità sono i punti di forza della CR-V. La versione 2015 propone un nuovo motore diesel 1600 1.6 più compatto e potente del 2.2 che sostituisce.
Lo spot che pubblicizza la nuova versione 2015 dell'Honda CR-V si basa su di un effetto ottico simile a quello che si ottiene quando uno specchio A si riflette in un altro specchio B e ricorsivamente vediamo nello specchio B il riflesso dello specchio A, ma in questo riflesso vediamo ancora lo specchio B e così via. Ma più che di uno specchio in questo caso il merito è di un perfetto video montaggio: un'Honda CR-V viene ripresa mentre sale i tornanti di una collina, la camera continua a zoomare (o ad avvicinarsi come se fosse su un elicottero o un drone), ma quello che poi sembra solo una roccia si rivela essere l'intera collina con tanto di tornati e di Honda CR-V che ci sale sopra e così via.
La musica di sottofondo è un motivetto fischiettato tratta dalla colonna sonora del film Kill Bill vol. 1 di Quentin Tarantino, dalla scena in cui Elle Driver (Daryl Hannah)  fischietta appunto questo motivetto mentre cerca di iniettare un veleno alla Sposa (Uma Thurman).

Tale musica deriva dalla colonna sonora Twisted Nerve (I nervi a Pezzi) dell'omonimo film del 1968, colonna sonoro composta del compianto compositore newyorchese Bernard Herrmann,



Il video dello spot è legato al progetto Honda, realizzato su Youtube, The Endless Road
Honda dice di questo video "the world’s first, never-ending YouTube film", ossia il primo filmato su Youtube senza fine. Oltre a girare di continuo il video, grazie ai servizi offerti dal sito forecast.io, mostra di default le condizioni meteo, di luce e l'ora della località dalla quale guardiamo il video, oltre a poter scegliere altre locali come New York, Los Angeles, Mosca, New Delhi, Vancouver, Rio de Janeiro ed altre. Non solo un riquadro mostra i dati meteo e l'ora ma il video cambia a seconda della luminosità, e se è notte i fari sono accessi.
Sarei curioso di sapere se riproduce anche pioggia o neve.

Il video Honda Endless Road – Behind The Scenes ci mostra il dietro le quinte, ossia come è stato realizzato il video (in inglese)
Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.