mercoledì 25 marzo 2015

Le modelle della pubblicità: Georgia May Jagger per Angel di Thierry Mugler

Angel è il primo profumo firmato dallo stilista Thierry Mugler nel lontano 1992. Caratterizzato dal flacone a stella di color blu cielo, è uno dei profumi da donna più venduti al mondo: nel 2011, ad esempio, in Francia è stato superato come vendite solo da N° 5 di Chanel e J'adore d Christian Dior. (Mugler è un marchio del gruppo francese Clarins, specializzato in prodotti cosmetici).
Dal 1995 al 1997 testimonial e musa del profumo Angel è stata la top model statunitense Jerry Hall, nota anche per il suo matrimonio con Mick Jagger e dopo il divorzio, per la sua relazione con il cantante Brian Ferry.
Il matrimonio con il Rolling Stones ha prodotto quattro figli fra i quali la top model Georgia May Jagger, una delle più richieste modelle londinesi insieme alla sua amica e collega Cara Delevingne.
Nell'ultima campagna pubblicitaria per il suo profumo più rappresentativo, Georgia May, dopo quasi vent'anni eredita il ruolo che fu della madre.

Angel, Thierry Mugler - "Beware Of Angels" - The New Film

La musica di sottofondo è tratta dal brano What's A Girl To Do?, del 2007,  di Bat For Lashes, nome d'arte di Natasha Khan cantante, strumentista e compositrice inglese.
La regia del filmato è del regista francese Julian Zenier.

Angel, Thierry Mugler - The making off

Una foto pubblicata da Georgia May Jagger (@georgiamayjagger) in data:
Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.