mercoledì 25 febbraio 2015

MotoGP 2015: Calendario - Orari e programmazione TV

Il 29 marzo, in notturna, si correrà sul circuito di Losail, in Qatar, il primo Gran Premio della MotoGP 2015. Il primo weekend motoristico del Motomondiale inizia giovedì 26 maggio alle 16:00 con le prime prove libere della Moto3.  Ultima gara del 2015 a Valencia, in Spagna, domenica 8 novembre alle ore 14;00.
Il calendario del Motomondiale 2015 si articola 18 Gran Premi ed è sostanzialmente identico a quello del 2014: stessi circuiti e all'incirca le stesse date.

Anche la programmazione TV ricalca sostanzialmente quella dello scorso anno: sarà Sky a trasmettere le dirette di tutti i GP per i suoi abbonati, mentre l'emittente Cielo, costola di Sky sul digitale terrestre, trasmetterà 8 gran premi in diretta e 10 in differita (circa tre ore dopo la conclusione della gara). La prima gara in diretta su Cielo sarà il Gran Premio d'Italia al Mugello il 31 maggio, poi da agosto ad ottobre sei gare di file (Indianapolis, Brno, Silverston, Misano, Motegi) ed infine il diciottesimo ed ultimo Gran Premio a Valencia.

Su Cielo,  ogni week end di gare, il campionissimo Giacomo Agostini e il giornalista sportivo Davide Camicioli anticiperanno i temi delle gare e ne commenteranno gli esiti e fasi più salienti.

La grande novità arriva da Sky, dove sarà Guido Meda, ex Mediaset,  voce storica della MotoGP a guidare la redazione Motori e a raccontare in diretta le gare.
Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.