venerdì 20 giugno 2014

Pubblicità BMW i8: tre video con tre diversi attori

In corso dal mese di maggio la campagna pubblicitaria per il lancio della BMW i8. Presentata ufficialmente al Salone di Francoforte nel settembre 2013, la i8 è dopo la i3, il secondo modello della nuova linea "i" della casa bavarese. Si tratta di una super sportiva con motore ibrido, la prima sportiva con consumi ed emissioni di un'utilitaria. I due motori endotermico e elettrico sviluppano complessivamente 362 cv (231+131) di potenza massima. Accelerazione da  0 a 100 km/h in 4,4 secondi per una velocità  massima autolimitata elettronicamente a 250 km/h. Prezzo a partire da 133.670 euro.
La campagna di lancio in TV si articola in tre video, con protagonisti tre attori carismatici che descrivono il viaggio dall'impossibile al possibile che c'è dietro la genesi della BMW i8.

Lo spot "Genesis", racconta della visione apparentemente impossibile di un concetto di mobilità innovativo, attraverso le sue varie fasi di sviluppo alla realizzazione mozzafiato della BMW i8: un viaggio da l'impossibile al possibile, portato in vita dall'attore americano Michael Pitt, dalla serie tv "Boardwalk Empire".

"Io sono l'impossibile, sono la pagina bianca, sono la partenza da zero, sono ciò in cui nessuno credeva. Una visione, un sogno, un'idea folle. Io sono milioni di domande, l'infinita ricerca di risposte che nessuna ha ancora trovato. Provare, sbagliare, provare, sbagliare, ancora e ancora, sto emergendo, sto crescendo, sto arrivando. Guardami! Io sono la vittoria, sulla paura, sul dubbio, sulla ragione, sono la prova che l'impossibile non esiste. Io sono il possibile. Io sono i8."
L'incredibile potenza dell' l'idea giusta è espressa in "Powerful Idea": un potere guidato dalla passione e la gioia che rende possibile l'impossibile. L''attore britannico Sam Hazeldine è l'incarnazione e la voce di questa potente idea.

"Io sono l'impossibile. Sono l'idea troppo audace per essere incatenata, troppo potente per essere domata. Io sono il Big Bang, Io sto cambiando le regole del gioco. Per chi ha paura, per chi dubita, per chi proibisce. Sono l'idea che deve nascere, la rivoluzione che ha già vinto, la storia che è appena iniziata. Io sono inarrestabile, un missile, una palla di cannone, un corpo in fibra di carbonio più leggero del vento, più impetuoso di una tempesta. Io sono nata elettrica, sono energia pura, la forza del domani. Io sono il possibile. Io sono i8."
Lo spot "Attitude" mostra che la BMW i8 è più di una semplice idea, non una concept car, ma una veicolo reale pronto per essere guidato sulle strade di tutti i giorni; prova della leadership tecnologica del Gruppo BMW e un tributo allo spirito pionieristico della società. L'attrice Mickey Sumner racconta questa storia in un modo molto convincente



"Io sono l'impossibile. Troppo audace, troppo innovativa, troppo difficile - dicevano. Impensabile, infattibile, un'utopia - dicevano. Inarrestabile - io dico. Essenziale - io dico. Sono più forte delle parole, costruita in fibra di carbonio, cosi' resistente, così leggera. Io sono la rivoluzione, il passo decisivo. Guardami! Sono viva, sono reale, sono qui. Pronta a spiegare le mie ali. Io sono il possibile. Io sono i8."

Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.