giovedì 1 maggio 2014

Pubblicità Opel Insignia con l'allenatore del Borussia Jurgen Klopp

Lo spot è ambientato in un aereo. Una bionda hostess trova la chiave di una Opel nei pressi del separé fra la zona business e la classe economica e cerca fra i passeggeri in classe economica il proprietario.
Il dialogo che si svolge è all'incirca il seguente:
Assistente di volo: "Mi scusi, qualcuno ha perso la chiave di un auto?"
Jurgen Klopp, che appare alle spalle della hostess aprendo il sipario di separazione fra le due classi: "Sì.. Sono le mie! "
Assistente di volo: "Oh, non avevo idea" ...
Jurgen Klopp: "La maggior parte delle persone non ne hanno, fino a quando se ne guida una"

Lo spot continua poi con l'allenatore tedesco alla guida della Nuova Insignia e una voce fuori campo che sottolinea i punti di forza dell'autovettura e recita lo slogan "la sorpresa nella business class".

Versione tedesca dello spot


Devo ahimè confessare che, vedendo la versione più corta dello spot, avevo addirittura pensato che il biondo barbuto occhialuto signore fosse il comandante dell'aereo e non l'allenatore del Borussia Dortmund.
Jurgen Klopp è sicuramente molto famoso in Germania ma nel resto del mondo? Probabilmente lo è per gli appassionarti di calcio ma non credo il suo volto sia noto alla maggioranza dei telespettatori italiani. Anche se sicuramente la sua popolarità in Italia è aumentata con il raggiungimento finale di UEFA Champions League dello scorso anno e nei due incontri con il Napoli sempre in Champions, in questa stagione.
Jürgen Klopp, nato a Stoccarda il 16 giugno 1967, è un allenatore di calcio tedesco.
Come calciatore inizia la sua carriera al Magonza dove gioca per oltre 10 anni prima di diventare allenatore della stessa squadra. Nel 2008 diventa allenatore del Borussia Dortmund, squadra con la quale riesce a vincere fra l'altro due volte la Bundesliga e a raggiungere la finale della UEFA Champions League.
Ai telespettatori tedeschi e noto anche per il suo ruolo di commentatore sportivo (in particolare della nazionale di calcio).

Il minisito dedicato alla Opel Insignia
Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

1 commento:

  1. Verissimo, inoltre questa pubblicità sminuisce il prodotto ed il marchio che pubblicizza. Sembra dire: la opel fa roba da classe economica, questo modello invece, anche se come tutti gli altri sembra una ciofeca, se guidato da qualche emozione. Bah....

    RispondiElimina

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.