martedì 15 aprile 2014

Quando la fortuna ti prende per i fondelli

Non credo mi sia mai capitato di comprare insieme i due gratta e vinci che vedete a fianco: in effetti dovevo riscuotere una fantasmagorica vincita di due euro ottenuta con un precedente Turista per 10 anni a cui ho abbinato l'acquisto di un Turista per sempre.

Il g&v da due euro si è ripetuto con un altra clamorosa vincita minima di due euro mentre con quello da cinque euro, oserei dire "come al solito", non ho vinto.
In tutto questo non c'è niente di strano, ma se osservate la figura  potete notare che fra i quattro "numeri vincenti" dei due diversi gratta e vinci ce ne sono tre uguali, che per i più pigri di voi ho evidenziato con dei cerchietti colorati.

Quali sono le probabilità che un tale evento si verifichi?
Se supponiamo che i quattro numeri vincenti sono scelti a caso fra 50 numeri la probabilità che un tale evento si verifichi è di circa 1/7350, simile a quella di fare terno secco /1/11748 (il terno paga 4500 volte la posta).
Se alla fortuna potessimo applicare la statistica e magari anche la proprietà transitoria avrei dovuto vincere circa 2800 volte la posta, diciamo 5€, ossia 14.000€.

Non si può parlare di oscar della sfortuna, in fin dei conti non sono stato colpito da un fulmine o sbranato da uno squalo a Viareggio, e nemmeno di oscar della mancata fortuna, tipo dimenticare di giocare un biglietto che avrebbe vinto qualche milione di euro al superenalotto: senza dubbio però posso dare a questo episodio un posto di rilievo nella lista delle coincidenze notevoli della mia vita.

Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.