martedì 4 febbraio 2014

Olimpiadi invernali Sochi 2014: le gare da seguire e gli azzurri da medaglia - parte prima

Nell'ultima edizione dei giochi olimpici invernali, Vancouver 2010, la spedizione azzurra tornò a casa un magro bottino, un oro, un argento e tre bronzi. Un magro bottino dopo che nelle cinque precedenti edizioni
da Albertville 1992 a Torino 2006 erano state almeno 10 con un minimo di due ori ed un massimo di ben 7 ori a Lillehammer 1994. Anche a Torino le cose erano andate piuttosto bene con 5 ori e 6 bronzi.
Fra le tante previsioni sul medagliere di Sochi,  un articolo nella sezione di Sky dedicata alle Olimpiadi ne segnale due:
  1. Una studio fatto da una coppia di economisti russi, Madeleine e Wladimir Andreff, che si basa prevalentemente su statistiche e considerazioni macro economiche, quali la popolazione ed il PIL, con correzioni specifiche per il dato evento sportivo. 
  2. L'azienda olandese Infostrada Sports ha invece elaborato la sua previsione basandosi solo sui risultati sportivi ottenuti nelle ultime competizioni.
I due studi portano risultati abbastanza simili per l'Italia: da 6 a 8 medaglie complessive per l'Italia secondo gli studiosi russi, 9 secondo gli olandesi. Entrambi i due studi vedono prevalere nel medagliere complessivo gli Stati Uniti davanti alla Germania.

Veniamo ora agli azzurri in gara e al calendario delle loro gare:

Cominciamo con lo Slittino maschile che vede in lotta per le medaglie l'intramontabile Armin Zoeggeler e quello che potrebbe essere il suo erede, il ventenne Dominik Fischnaller:
Slittino Singolo maschile
8 feb la prima manche alle 15:30, la seconda alle 17:40
9 feb terza manche  alle 15:30, la finale alle 17:40
Slittino Doppio maschile
12 feb  la prima manche alle 15:15, la finale alle 16:45

Fra i principali favoriti per una medaglia sicuramente da annoverare Carolina Kostner reduce da un argento ai mondiali 2013 ma a caccia della sua prima medaglia olimpica
Pattinaggio di figura individuale femminile
16 feb Breve ore 16:00
20 feb Finale ore 16:00

Nello snowboard secondo il citato studio di Infostrada Sports potrebbe arrivare anche l'oro con il 33enne atleta Roland Fischnaller, che nelle precedenti olimpiadi non è mai riuscito a salire sul podio ma che nel 2013 ha vinto  la Coppa del Mondo di slalom parallelo
Snowboard - Slalom parallelo maschile
22 feb qualificazioni ore 7:15, ottavi ore 10:15,  quarti ore 10:31, semifinale ore 10:50,  finale ore 11:03
Da seganlare inoltre nello snowboard cross maschile il 25enne Omar Visintin
17 feb qualificazioni ore 8:00, [...] semifinale ore 11:13 finale ore 11:17

Nello Short Track lotterà per una o più medaglie Arianna Fontana, iscritta in quattro specialità,
segnalo la finale dei 1000 Mt.
Short Track 1000 Mt femmile 
21 feb finale ore 17:30 

Qualche medaglia a sorpresa potrebbe venire anche da specialità (al momento) meno popolari come
biathlon, combinata nordica, salto, freestyle e bob

Un discorso a parte meritano le due discipline regine delle Olimpiadi Invernali, lo sci alpino e lo sci di fondo, che meritano di essere seguiti al di là delle speranze di medaglia degli atleti italiani. Uno dei possibili candidati ad una medaglia è sicuramente Manfred Moelgg, ma anche molti altri atleti della squadra azzurra, come Patrick Thaler, Dominik Paris, Christof Innerhofer, Peter Fill, Roberto Nani e Stefano Gross fra gli uomini e Federica Brignone, Elena Fanchini  e Denise Karbon fra le donne,

Considerate le polemiche, i boicottaggi e le defezioni già annunciate e quelle possibile, i rischi per la sicurezza, voglio concludere questo post con la speranza che le Olimpiadi di Sochi rimangano nella memoria soprattutto per gli eventi sportivi

Fonti / Link:
http://sport.sky.it/sport/olimpiadi/sochi_2014/2014/01/28/medagliere_virtuale_previsioni_medaglie.html
http://www.melty.it/sochi-2014-zoeggeler-e-kostner-gli-italiani-da-medaglia-a120951.html
Previsioni medagliere Infostradasports - http://vmt.infostradasports.com/ 
Previsione medagliere economisti russi - http://ktwop.files.wordpress.com/2013/11/andreff-sochi.pdf
L'area del Coni dedicati alle Olimpiadi di Sochi: http://sochi2014.coni.it/
Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.