martedì 28 gennaio 2014

MotoGP 2014: Calendario e trasmissioni TV

A seguito dell'accordo siglato nel 2012 con Dorna Sports, la società organizzatrice del campionato, a partire dalla stagione 2014 Sky Sport trasmetterà tutte le 19 gare delle tre classi del Motomondiale. L'emittente satellitare ha acquistato tutti i diritti televisivi sia in chiaro che criptati, oltre a quelli per la trasmissione sui dispositivi mobili. Sky pagherà alla Dorna una cifra che si suppone sia di circa 17 milioni di dollari a stagione.

L'accordo prevede anche la trasmissione in chiaro di 8 Gran Premi a stagione: Sky potrebbe raggiungere un accordo con Mediaset, che ha trasmesso il Motomondiale negli ultimi anni, oppure con la RAI con la quale ha già raggiunto un accordo simile per la Formula 1. In mancanza di remunerativi accordi commerciali con le due citate reti è possibile (ed al momento è la soluzione più probabile) che venga utilizzato l'unico canale in chiaro di Sky Cielo (canale 26 del digitale terrestre).
Per quanto riguarda i circuiti le principali novità sono le seguenti: sono previsti in calendario 19 Gran Premi (uno in più degli anni precedenti), con il ritorno del GP di Argentina ed del GP del Brasile, l'esclusione dal calendario di Laguna Seca. L'esclusione del circuito californiano caratterizzato dalla famosa chicane de Cavatappi, protagonista di memorabili duelli, rappresenterà sicuramente una grossa delusione per gli appassionati, ma come sempre prevalgono le ragioni economiche che hanno fatto ritenere Austin e Indianapolis più che sufficienti per l'audience statunitense.
A rischio il GP del Brasile per problemi di carattere finanziario che impediscono agli organizzatori di completare i lavori di aggiornamento all'autodromo di Brasilia.
Il motomondiale 2014 inizia con le prove libere di giovedì 20 marzo (domenica 23 marzo le prime gare della stagione



Vedi anche:
MotoGP 2014: Calendario ufficiale e trasmissioni TV
Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

2 commenti:

  1. Ma allora sarà sempre peggio, dovremmo pagare un surplus anche quando vogliamo vedere il segnale orario?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse la pubblicità ce la faranno vedere gratis ancora per uno po' :)

      Elimina

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.