martedì 29 ottobre 2013

Stupidità artificiale

Questo articolo vuole essere un piccolo sfogo contro la stupidità degli annunci pubblicitari. Forse qualcuno starà già pensando "Si Bravo!! Hai proprio ragione!!" ma non credo abbia capito cosa voglio dire: datemi il tempo di spiegarmi!

Nel titolo sono stato volutamente vago, anche perché il titolo scelto per questo articolo mi è piaciuto subito (LO SO che non è tanto originale, ma mi è piaciuto lo stesso!!).
Mi riferisco agli annunci pubblicitari che tempestano blog e siti (anche il mio, ma almeno non costringo nessuno a chiudere finestre pop-up, etc state solo attenti a dove cliccate :-) )
Gli annunci sul mio blog provengono dal circuito Google Adsense e come la maggior parte di tali annunci sono solitamente influenzati dai comportamenti su Internet del navigatore più che dal tema trattato nel determinato articolo o blog, almeno se le informazioni sui comportamenti sono disponibili
Così se su internet vi interessate di automobili la maggior parte degli annunci che visualizzerete mostreranno annunci attinenti al mondo dell'auto, e così via per altri argomenti.

Qualche giorno fa, visto che i notebook da qualche anno a questa parte sono sprovvisti di porta seriale, ho acquistato un adattatore da USB a porta seriale, che mi serve per smanettare con un router Cisco che mi sono trovato fra le mani, e poi ho effettuato un paio di ricerche relative ai driver del dispositivo.
Ebbene mi ritrovo bersagliato da annunci relativi ad adattatori da USB a seriale, anzi proprio il prodotto che ho acquistato della Hamlet, pubblicizzato dallo stesso sito (Monclick) dove l'ho acquistato!!

E qui casca l'asino!!! Non mi serve un secondo adattatore identico o simile  al precedente! Ne ho acquistato uno che forse presto finirà dimenticato in un cassetto non appena sarò riuscito a configurare il benedetto router o mi sarò stufato di provarci.

E' a questo che mi riferisco con il titolo di stupidità artificiale strettamente contrapposto a intelligenza artificiale!

Spero di non aver annoiato le poche persone che leggeranno questo post ...
Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.