mercoledì 19 giugno 2013

Attenti alle bufale su Facebook!

Vi sottopongo un esempio in cui mi sono ritrovato direttamente coinvolto a causa di una richiesta di "aiuto" da parte di un amico un po' imbranato che voleva mettere in atto delle istruzioni provenienti dalla sua bacheca  di Facebook.
Il testo del messaggio è il seguente:

A tutti i miei CONTATTI : Facebook ha cambiato le impostazioni della privacy, ancora una volta! A causa della nuova "app grafico" chiunque (compresi gli altri paesi) può vedere le tue foto, simpatie e commenti. Per le prossime 2 settimane pubblichero' questo messaggio, per favore eseguite le seguenti operazioni ed alla fine commentate, FATTO! Quelli di voi che non manterranno le mie informazioni private, se non per l'opinione pubblica, saro' costretto ad eliminarlo ! vogliono rimanere in contatto con voi in privato. Che possa pubblicare le foto di familiari e amici, senza che estranei possano accedervi! Questo accade quando gli amici cliccano su "Mi piace" o "commenti" .... i loro amici possono vedere automaticamente anche i nostri messaggi. Purtroppo non siamo in grado di modificare noi questa impostazione perché Facebook ha configurato cosi. Si prega di mettere il mouse sopra il mio nome (senza cliccare), si apre una finestra. Ora spostare il mouse in "Amici" (ancora senza cliccare), poi "Impostazioni", (adesso clicca ) e nella lista. Deselezionare "grandi eventi" e "Commenti e mi piace". Così, il mio lavoro tra i miei amici e la famiglia, non e reso pubblico. Ora, copia e incolla questo nella tuo muro (eye!: COPIA ED INCOLLA, NO CONDIVIDI"). Una volta che lo vedro' pubblicato sul tuo muro, io farò lo stesso con te. Grazie.

Già in partenza il fatto che qualcuno pubblichi qualcosa sulla propria bacheca pretendendo che tutti i propri amici non solo leggano tale contenuto ma che lo mettano anche in pratica sarebbe già di per sé un buon motivo per cancellare questo qualcuno dalla lista degli amici.

Inoltre il testo in italiano presenta diversi errori che dovrebbero fare insospettire.

I consigli che vengono dati sembrano del tutto campati in aria ma fanno riferimento ad argomenti importanti come la privacy, le cui impostazioni spesso mettono in difficoltà molti utenti di Facebook.

Se è sicuramente importante gestire la propria privacy su Facebook è ancora più importante attenersi a guide sicure e non al primo post di un qualche amico che non sa nemmeno di cosa sta parlando!

Se siete un po' paranoici ( e ne siete coscienti)  vi consiglio di cancellarvi da Facebook come dagli altri social network: l'imperativo è CONDIVIDERE, la privacy solo un opzione.
La "bufala" in oggetto in una delle "originali" versioni inglesi  - 28 febbraio 2013:

FACEBOOK HAS CHANGED THEIR PRIVACY SETTINGS ONCE MORE!!! DUE TO THE NEW “GRAPH APP” ANYONE ON FACEBOOK (INCLUDING OTHER COUNTRIES) CAN SEE YOUR PICTURES, LIKES, AND COMMENTS. The next 2 weeks I will be posting this, and please once you have done it please post DONE! Those of you who do not keep my information from going out to the public, I will have to DELETE YOU! I want to stay PRIVATELY connected with you. I post shots of my family that I don't want strangers to have access to!!! This happens when our friends click "like" or "comment"... automatically, their friends would see our posts too. Unfortunately, we cannot change this setting by ourselves because Facebook has configured it that way. PLEASE place your mouse over my name above (DO NOT CLICK), a window will appear, now move the mouse on “FRIENDS" (also without clicking), then down to "Settings", click here and a list will appear. REMOVE the CHECK on "LIFE EVENTS" and "COMMENTS & LIKES". By doing this, my activity among my friends and family will no longer become public. Now, copy and paste this on your wall. Once I see this posted on your page, I will do the same

Esistono più versioni di questa bufala che risalgono ad un paio di anni prima. E che sono state ritirate fuori e ri-aggiornate in occasione dell'introduzione da parte del social network del Facebook Graph Search (dove graph sta per grafo e non grafico). In italiano viene chiamato "Ricerca tra le connessioni di Facebook". Al momento è ancora in fase sperimentale (beta) e ci si può iscrivere alla lista di attesa

Una nota sulla parola "bufala": il corrispondente termine inglese è "hoax" e non buffalo. 
Utilizzo di Wikipedia come traduttore multilingue

Fonti / Link:
http://urbanlegends.about.com/od/facebook/ss/Facebook-Graph-App-And-Privacy.htm
http://it.wikipedia.org/wiki/Facebook_Graph_Search
http://it.wikipedia.org/wiki/Grafo




Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.