sabato 16 febbraio 2013

Con la vittoria sul Celtic la Juventus raggiunge i 700 goal nelle competizioni europee

Con la vittoria per 3-0 sul Celtic a Glasgow la Juventus porta a 17 la striscia di risultati positivi in Europa.
Si tratta anche della quarta vittoria consecutiva in Europa ottenuta subito  dopo la poco nobile serie record di nove pareggi consecutivi. L'ultima sconfitta risale al 18 marzo 2010, quando in Europa League fu battuta in trasferta per 4-1 dal Fulham (squadra che prende il nome dall'omonimo quartiere di Londra)

Ma il successo contro la squadra scozzese porta con  sé il raggiungimento di un più prestigioso traguardo: il gol dello 0-3 del montenegrino Vucinic contro il Celtic è infatti il gol bianconero numero 700 nelle coppe europee. Il primo fu di Omar Sivori nel lontano 24 settembre 1958: Juve-Wiener (Austria) 3-1.


La Juve è la prima squadra in Italia ad aver raggiunto quota 700 goal in tutte le competizioni europee.
Un altro record lo aveva raggiunto superando la fase a gironi: è la squadra italiana che più volte è arrivata alle fasi finali della Champions League: 29 volte contro le 28 dell’Inter e le 24 del Milan.
Fonti / Link:
http://www.juvenewsradio.it/ancora-record-per-la-juve-prima-squadra-italiana-ad-arrivare-ad-avere-700-goal-in-tutte-le-competizioni-europee
http://spaziosportcrc.blogspot.it/2013/02/juve-champions-700-gol-per-crederci-la.html
http://www.myjuve.it/
Le serie record della Juventus: lista partite
Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.