Estoril 2012: Rossi migliora, la Ducati no.

La gara, abbastanza noiosa e senza sorpassi, è vissuta sul duello fra Stoner e Lorenzo.
Il pilota australiano sempre in testa ha avuto la meglio senza troppe difficoltà. Lorenzo a volte si è avvicinato ma non ha mai potuto Concretamente attaccare Stoner. Pedrosa terzo non ha mai insidiato i primi due ma nemmeno si è staccato. A qualche secondo dei primi arrivano Dovizioso e Crutchlow, (che sono gli unici fra i primi che hanno dato qualche emozione in più), poi Bautista  e Rossi.



In classifica Stoner (66) scavalca Lorenzo (65), terzo Pedrosa (52)

Veniamo alla gara delle Ducati:  stavolta Rossi precede i compagni di marca ed ottiene la sua migliore prestazione dell'anno. Le altre Ducati fanno decisamente peggio ed arrivano a circa un minuto dai primi. Nel giorno della migliore prestazione di Valentino Rossi la Ducati non sembra essere molto migliorata.

Se lo stesso Valentino non avesse dichiarato di cercare di abituarsi alla moto sembrerebbe dai risultati che la moto si sia adattata a Rossi mettendo in maggiori difficoltà i suoi compagni di squadra.


PERFORMANCE DUCATI
CircuitoPosPilotaDistaccoVincitore
Qatar - Losaij6HAYDEN+28.413Lorenzo
Spagna - Jerez8HAYDEN+28.869Stoner
Portogallo - Estoril7ROSSI+26.797Stoner
PERFORMANCE VALENTINO ROSSI
CircuitoPosDistacco
Qatar - Losaij9+33.665
Spagna - Jerez10+34.852
Portogallo - Estoril7+26.797


Per i risultati e le statistiche di tutte le gare vai sul sito ufficiale della MotoGP:
http://www.motogp.com/it/Results+Statistics

Commenti

Articoli collegati