giovedì 10 maggio 2012

Confronto riserve auree

Si parla in questi giorni di pressioni tedesche affinché l'Italia utilizzi le sue riserve auree per ripianare il debito.
Vedi l'articolo su coperatorveritas.altervista.org

Ma è davvero un crimine intaccare le nostre riserve auree?

L'Italia è al momento il terzo paese al mondo per riserve auree. Come mai?

Una mia ipotesi, sottolineo da ignorante della materia, è che sia un retaggio del periodo in cui la moneta stampata doveva avere l'equivalente controvalore depositato in oro, e di lire in circolo ce n'erano molte.
Insomma l'Italia aveva stampato tanta moneta e aveva dovuto depositare tanto oro


da http://www.disinformazione.it/cartastraccia.htm 
Nel 1970 l’OPEC, cioè il cartello dei produttori di petrolio, non solo aumentò il prezzo del greggio, ma pretese il pagamento in oro e non in dollari. Gli stati che avevano riserve in dollari, cercarono di cambiarli in oro, che si sarebbe dovuto trovare nei forzieri di Fort Knox in USA, ma si scopri che l’oro non era sufficiente e non copriva il valore dei dollari circolanti in tutto il mondo.Le  riserve auree nel mondo (valutate al 1975) non superavano le 200.000 tonnellate, mentre per coprire tutte le monete circolanti ne sarebbero occorse 75.000.000 di tonnellate. Il che vuol dire che ogni moneta aveva una copertura del suo valore pari allo 0,3 % in oro, cioè carta straccia. Il 15 agosto 1971, Nixon annuncia a Camp David, con decisione unilaterale, di sospendere la convertibilità del dollaro in oro. Una constatazione di fatto del disastro. Da allora i paesi continuano a stampare denaro, fondandolo sul nulla, perché on esiste alcun valore di riferimento che possa far capire quanto vale il biglietto di banca stampato. Ancora di più  carta straccia. La situazione attuale, dal punto di vista logico, è sconvolgente. Le banche centrali emettono moneta, senza limite e senza costo, e se ne attribuiscono la proprietà a titolo esclusivo e, con i loro prestiti sistematici, creano e incrementano il debito pubblico di ogni stato. 


Vediamo nella seguente tabella quali paese detengono le maggiori riserve di oro


Andamento delle riserve ufficiali mondiali di oro monetario dal dicembre 1970 al marzo 2012 in tonnellate di oro - Quota percentuale riserve auree sul totale delle riserve valutarie - http://de.wikipedia.org/wiki/Goldreserve
PosPaese197019801990200020102012Qta %

1USA9839,28221,28146,28136,98133,58133,576,7
2Germania3536,62960,52960,53468,634013396,373,9
3FMI3855,9321732173217,328142814
4Italia2565,32073,72073,72451,82451,82451,873,4
5Francia3138,62545,82545,83024,62435,42435,473
6Cina398,13953951054,11054,11,8
7Svizzera24272590,32590,32419,41040,11040,117,3
8Russia384,4788,68839,8
9Giappone473,2753,6753,6763,5765,2765,23,2
10Paesi Bassi1588,21366,71366,7911,8612,5612,562,7
11India216,3267,3332,6357,8557,7557,710,5
12BCE747,4501,4502,134,5
13Taiwan72,997,8421421,8423,6422,46,1
14Portogallo801,5689,6492,4606,7382,5382,591,5
15Venezuela341,2356,4356,4318,5365,8372,975
16Arabia Saudita105,8142143143322,9322,93,2
17Gran Bretagna1198,1585,9589,1487,5310,3310,317,7
18Libano255,5286,8286,8286,8286,8286,832,3
19Spagna442,6454,3485,6523,4281,6281,632,4
20Austria634,2656,6634,3377,528028058,6
Mondo36606,735836,335582,133059,930534,530922
Area Euro12426,910793,41078865,4


La quotazione dell'oro al momento (10/05/2012)  in cui sto scrivendo, è di circa 39 Euro per grammo
(1590 USD per ozt) quindi le 2451,8 tonnellate di oro depositato corrispondono a circa 95,6 miliardi di Euro, sicuramente una bella cifra, ma solo una piccola frazione, circa il 5%, del debito pubblico italiano.  Leggi  Le riserve auree sono l'ultima spiaggia articolo su Repubblica.it del 07/11/2011

Potrebbero le nostre riserve auree essere utilizzate almeno in parte per rilanciare la nostra economia in questo momento di grandissima difficoltà?  La risposta agli economisti! (quelli veri)


Nota sull'oncia (ounce)
ozt sta per oncia troy pari a 1/12 di libbra (pound) ossia 31,1035 grammi usata per i metalli preziosi
Da non confondersi con l'oncia (oz), pari a 1/16 di libbra ossia 28,35 grammi usata in generale nel mondo anglosassone come unità di peso


Note sulla fonte: :http://de.wikipedia.org/wiki/Goldreserve
Wikipedia è una riserva inesauribile di informazioni, soprattutto se non ci si ferma alla pagina in lingua italiana, ma si da una sbirciatina anche alle altre. Solitamente le pagine hanno versioni anche molto differenti in ciascuna lingua. Inoltre i servizi di traduzione on-line, ci permettono di leggere (almeno in parte) il contenuto nella nostra lingua. Se si tratta di un discorso e si ha una conoscenza insufficiente della lingua originale, meglio prendere con molte riserve il risultato della traduzione, prima di cercare di rendere più fluente e corretto l'italiano proposto dal servizio di traduzione (a volte impresentabile).
Ma quando il contenuto da tradurre consiste in una tabella allora possiamo ragionevolmente confidare nell'affidabilità della traduzione.
Da segnalare la curiosa traduzione di China con Porcellana: in effetti in inglese (ma non in Tedesco) China significa sia Cina che porcellana: questo dimostra che la traduzione automatica ancora non sembra tenere conto del contesto
Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.