giovedì 25 novembre 2010

Diamante di Gould

La colpa come al solito è sempre di Google, in particolare di Google Insight: curiosando da quelle parti scopro che nell’ultima settimana la ricerca emergente è “Diamante di Gould” che poi non è  una fantastica pietra da collezione bensì un delizioso fringuello esotico in via di estinzione

Una trattazione abbastanza estesa si trova anche su Wikipedia http://it.wikipedia.org/wiki/Chloebia_gouldiae (meglio comunque le versioni inglese e tedesca)

Ma perché si chiama Diamante di Gould?

Gould è il naturalista che l’ha scoperto in Australia fra il 1838 ed il 1840 e da cui ha preso il nome ( Gouldian Finch letteralmente Fringuello di Gould)

Sul dizionario finch in inglese equivale a fringuello: allora diamante e fringuello sono la stessa cosa? Niente affatto

Fortunatamente Wikipedia è un buon traduttore indiretto di termini scientifici:

Fringuello  si traduce con Chaffinch mentre

Finch si traduce con Fringillide, famiglia di uccelli passeriformi a cui appartengono fra gli altri il canarino, il fringuello, il cardellino e molti altri uccellini

Il Diamante di Gould (Golden Finch o Erythrura gouldiae o Chloebia gouldiae) appartiene alla famiglia degli Estrildidi (in inglese Estrildid Finch),  famiglia a cui appartengono altri tipi di Diamante (o diamantini).

C’è spesso un equivalenza fra l’inglese finch e l’italiano diamante nei nomi di questi uccelli, ma esiste il Diamante Guttato che in inglese si chiama Diamond Firetail

E allora … (per ora) mi arrendo !

Per che fosse veramente  interessato ho trovato su Google Books un libro (una cui parte è vsiualizzabile in anteprima) in francese interamente dedicato a questo uccello:

Le diamant de Gould di Jean-Yves Hervé

 

Diamante di Gould

Se volete contribuire a salvare dall’estinzione questa specie di uccelli potete fare una donazione dal sito http://www.savethegouldian.org/

PS: la crescita d’interesse  per questo uccellino (monitorata da Google Insight)credo sia stata determinata da un fatto molto più banale della sua estinzione:

Una domanda fatta da Gerry Scotti al Milionario su Canale 5 (puntata del 23 novembre) aveva per oggetto il Diamante di Gould
(vedi http://www.giornal.it/pagine/articolo/articolo.asp?id=31297)

Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.