sabato 16 agosto 2008

Delusione Howe


Andrew Howe non è riuscito a superare le qualificazioni del salto in lungo, solo ventesimo con 7,81. Con 7,96 si sarebb equalifico: un salto ampiamente alla sua portata. (Il record italiano è suo con 8,47, misura con la quale aveva conquistato l'argento ai mondiali del 2007 ad Osaka).

Nel 2004 ai mondiali juniores di Grosseto si aggiudicò due medaglie d'oro: nel salto in lungo e nei 200 metri. Sembrava destinato a diventare un fuoriclasse, l'erede di Carl Louis.

Ma probabilmente il ragazzo si era un po' montato la testa: rimane un grande atleta, e l'argento ai mondiali lo dimostra ma non ha probabilmente quello spirito di sacrificio necessario ad fare quel piccolo passo in più.

Non a caso ho messo questa foto (da style.it):
certo si può essere degli ottimi atleti curando anche la propria immagine e facendo dei servizi fotografici, ma io ho sempre avuto l'impressione che a questo ragazzo piaccia troppo divertirsi! (e forse fa bene)

Non so perché, ma a me ricorda la storia di Nino la Rocca
Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

4 commenti:

  1. ah eccoti qui! Howe, bel pezzo di figliuolo, nn c'è che dire!ciaooo da Iv

    RispondiElimina
  2. Ciao Iv! Grazie mille del tuo commento! Ti inserisco nell'elenco blog a fianco :)

    RispondiElimina
  3. ... e l'articolo sul Tibet? mi pare di aver capito che il Dalay Lama ha ricevuto le medaglie olimpiche da qualche partecipante. ciao da Iv

    RispondiElimina
  4. Qualche atleta (Idem, Russo) fa dedicato al Tibet la medaglia conquistata .... bello sforzo una volta tornati a casa. Nessuno ha avuto di fare un gesto dimostrativo! Qualche atleta ha rifiutato la medaglia ma per dissenso con gli arbitri.

    Comunque non credo che toccasse agli atleti risolvere il problema del Tibet!

    RispondiElimina

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.