giovedì 3 luglio 2008

Data mobile: attenti alle sorprese

L'uso del cellulare come modem, o di appositi modem usb o su scheda, come pure l'uso diretto del cellulare per navigare su Internet diventa ogni giorno più diffuso, anche per sostituire l'ADSL nelle zone non coperte.

Ma rimane un'inconcepibile differenze di prezzo fra la navigazione effettuata sotto copertura di un abbonamento e la navigazione internet occasionale, senza abbonamento alcuno.


Provate a pensare di entrare in un negozio di frutta, di chiedere il costo di una mela e di ricevere la seguente risposta:

Buongiorno signora! Una mela le costa circa 300 Euro, ma se lei si abbona con 10€ può acquistare 30 mele anche una al giorno fino alla fine del mese!

Questo accade oggi nel mondo di internet via cellulare!

Prima di connettervi ad internet con (o tramite) il vostro cellulare, telefonate al vostro operatore ed attivate un piano dati adatto alle vostre esigenze!!!!


Quasi due anni fa, sul mio blog su Libero avevo scritto il seguente articolo

Data Mobile: tariffe standard assurde!

(Mega 15000 è un offerta di Wind tuttora valida.)

Nel frattempo le principali novità sono nelle offerte a tempo, secondo me molto più convenienti per chi vuole sfruttare tutte le potenzialità di Internet e non stare a soppesare con il misurino i megabyte scambiati con la rete!

Le offerte in se sono decisamente buone: per brevità mi soffermerò su una offerta della Tim ed una della Wind

Maxxi Alice 100 Prepagati consente di navigare 24 ore su 24 per 30 giorni100 ore di traffico Internet gratuito [...] con scatti unitari di tempo della durata di 15 minuti (ad es. se navighi solo 5 minuti verranno comunque sempre erosi 15 minuti). dall'attivazione fino ad un massimo di
Il costo della Maxxi Alice 100 Prepagati per il primo mese passa da 30 a 25 euro. L'offerta si rinnova automaticamente alla scadenza ogni 30 giorni al nuovo costo di 20 euro invece che 25.
Per eventuali consumi eccedenti il bundle di traffico internet previsto dall’offerta ti verrà automaticamente applicata la tariffa over bundle pari a 2 euro IVA incl. ogni ora con sessioni di 15 minuti (50 cent € ogni 15 minuti).
Alla scadenza della Maxxi Alice 100 tornerà invece ad essere applicata la tariffa standard per la navigazione internet mobile pari a 0,6 cent €/KB o 4€/ora se utilizzi una SIM con l’Opzione Internet a tempo attivata (salvo attivazione di una nuova promozione tariffaria).

Se l'offerta è attiva, ossia entro un mese dall'attivazione, è tutto abbastanza chiaro ed onesto
Se le 100 ore le ho consumate, ogni ora in più la pagherò 2€ / ora

Se l'offerta non è più attiva, allora
se sulla SIM è attiva l'opzione internet a tempo allora ancora mi salvo e pago 4€/ora, altrimenti, pago 6€ per MB!
Una cosa spropositata!!



WIND Mega 100 Ore

con soli 15 euro mensili
navighi in Internet fino ad un massimo di 100 ore al mese!
Le 100 ore di navigazione incluse nell’opzione Mega 100 Ore sono conteggiate in base a sessioni di tempo della durata di 15 minuti, quindi con l’opzione Mega 100 Ore avrai a disposizione 400 sessioni Internet gratuite. [...]

Come FunzionaAttivando l'opzione Mega 100 Ore aderirai anche all'opzione Internet Mobile a Tempo di Wind.
Con l'opzione Internet Mobile a tempo le tue connessioni Internet sono conteggiate in base alla durata della connessione, anziché sulla base del volume in KB scambiati, al costo di 50 centesimi (IVA inclusa) per sessione su tutto il territorio nazionale. Ciascuna sessione Internet ha una durata di 15 minuti ed il costo di 50 centesimi viene addebitato anticipatamente.
[...]
L'opzione Mega 100 Ore si rinnova automaticamente ogni 30 giorni ed è valida per l'Italia sia per le linee mobili ricaricabili che per quelle in abbonamento.
[...]
Una volta disattivata l'opzione Mega 100 Ore potrai anche disattivare l'opzione Internet Mobile a Tempo chiamando il Servizio Clienti al 155.
Disattivando Internet Mobile a Tempo anche l'opzione Mega 100 Ore verrà disattivata.
Una volta disattivata l'opzione Internet Mobile a Tempo ritornerai a navigare a volume su Internet Mobile alla tariffa di 0,3 centesimi a Kbyte (IVA inclusa).


L'offerta WIND oltre ad essere meno costosa risulta anche più sicura.
Perché alla scadenza rimane attiva l'opzione di navigazione a tempo (0,5€ per 15 minuti)
Solo se siamo così imprudenti da disattivare questa opzione rischiamo di spendere 3€/MB


Vi rendete conto che in un ora alla velocità massima consentita (HSPDA 7,2
Mbit/s.) posso scaricare (molto in teoria) quasi un MB al secondo?
Supponendo una più realistica velocità media di 200 KB/s (1
Mbit/s.) in un ora posso scaricare 720 MB ossia in un ora potrei spendere più 4000 Euro !!!!! (2000 € con Wind)
Ma siamo matti?
Le associazioni dei consumatori dovrebbero farsi sentire ed imporre dei tetti per il consumo massimo: l'ADSL a casa se non si ha l'abbonamento costa 2€ l'ora, che sia la stessa cosa per le connessioni da cellulare! Visto che per il piano in abbonamento il costo orario + di 0,3 € / ora!

E questo dovrebbe essere imposto per legge, anche per le tariffe di navigazione da cellulare (WAP o non)
Se ti è piaciuto quello che hai letto o l'hai trovato utile e/o interessante lascia un segno del tuo passaggio: condividi sui social o lascia un commento. Grazie!

0 commenti:

Posta un commento

Ringrazio tutti quelli che vorranno lasciare un commento o che seguiranno o sottoscriveranno il mio blog. Il linea di massima cercherò sempre di ricambiare.
Nel caso vogliate fare delle richieste o dei commenti off-topic ossia non collegati all'argomento dell'articolo, vi sarei grato se li postate sulla pagina Facebook del blog. Grazie!
Ho dovuto purtroppo attivare la moderazione a causa di alcuni commenti offensivi nei confronti di terzi.